Due nuove iniziative dedicate ai tifosi con disabilità sensoriali

DUE NUOVE INIZIATIVE DEDICATE AI TIFOSI CON DISABILITÀ SENSORIALI

Nell’ambito della campagna BUU, FC Internazionale Milano ha dato il via a due nuove iniziative dedicate ai tifosi nerazzurri non udenti e non vedenti

MILANO - L’Inter presenta due nuove iniziative all’interno della campagna BUU (No to Discrimination – Brothers Universally United) e relative alla Corporate Social Responsability, che permettono anche ai tifosi nerazzurri con disabilità sensoriali di prendere parte senza barriere all’evento sportivo.

Per la prima volta, la conferenza stampa del mister Antonio Conte alla vigilia di Inter-Parma sarà accessibile anche ai tifosi nerazzurri non udenti, grazie al Progetto LIS, che prevede il racconto della conferenza stampa attraverso la Lingua dei Segni.

In occasione delle partite casalinghe è invece attivo il progetto di Audio Descriptive Commentary, in collaborazione con il CAFE (Centre for Access to Football in Europe, partner di UEFA CSR), che prevede una radiocronaca della partita dedicata ai tifosi nerazzurri ciechi e ipovedenti presenti allo stadio. Il progetto è realizzato insieme all’Istituto dei Ciechi di Milano ed è attivo dall’inizio della stagione 2019/20.


English Version  中文版 

Load More