EURO EXPRESS | Precedenti e curiosità: alla scoperta del Borussia Mönchengladbach

EURO EXPRESS | PRECEDENTI E CURIOSITÀ: ALLA SCOPERTA DEL BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH

Un video per raccontare i nostri primi avversari nella Champions League 2020/2021

MILANO - Si inaugura mercoledì, con la sfida di San Siro alle 21, la Champions League nerazzurra: a sfidare l'Inter di Antonio Conte arriva il Borussia Mönchengladbach, squadra tedesca attualmente all'undicesimo posto in Bundesliga. Scopriamo di più sui nostri avversari: cinque curiosità e un video per prepararci al meglio.

PRECEDENTI: BILANCIO IN PARITÀ
Sono quattro i precedenti tra Inter e Mönchengladbach, anche se in realtà le due squadre si sono affrontate cinque volte: il primo scontro è quello della famigerata lattina che colpì in testa Boninsegna, con la ripetizione del match disputato in Germania. Quattro sfide ufficiali, dunque, due nel 1971 e due nel 1979: il bilancio è in parità, con una vittoria nerazzurra (4-2), due pareggi (0-0 e 1-1) e una vittoria tedesca (2-3 a San Siro dopo i tempi supplementari).

DECIMA TRASFERTA PER IL BORUSSIA MÖNCHENGLADBACH IN ITALIA
Sono ben nove le partite giocate dai tedeschi in Italia, con solo tre sconfitte. Il Borussia M. ha perso una volta con Inter, Milan e Lazio; pareggiato due volte con la Juventus e una con la Roma. Tre le vittorie: con Inter, Torino e Fiorentina.

QUARTA AVVERSARIA TEDESCA PER L'INTER NEGLI ULTIMI 19 MESI
Di nuovo una sfida contro una compagine tedesca per l'Inter. Nell'Europa League 2018/2019 il doppio confronto con l'Eintracht Francoforte. Poi, nella passata stagione, prima l'incrocio nel girone di Champions League con il Borussia Dortmund, poi la sfida secca ai quarti di Europa League vinta contro il Bayer Leverkusen.

L'ALLENATORE MARCO ROSE E IL SUO CALCIO DIRETTO
L'allenatore del Borussia Mönchengladbach è il tedesco classe '76 Marco Rose, alla guida del club dal 2019 dopo l'esperienza con il Salisburgo. Ex giocatore del Mainz dove ha incrociato - e appreso molto - da  Jürgen Klopp, ha sviluppato un'idea di gioco che prevede un un calcio rapido e diretto. Impiega principalmente un 4-2-3-1, ma sa anche cambiare e il Borussia può giocare anche con una difesa a tre.

L'EX DI TURNO: VALENTINO LAZARO
Lo scorso agosto Valentino Lazaro è passato in prestito dall'Inter al Borussia. L'austriaco aveva già giocato tre volte per Rose ai tempi del Salisburgo, prima di trasferirsi all'Hertha Berlino.


中文版  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  English Version  Versión Española 

EURO EXPRESS | Cinque cose da sapere sul Borussia Mönchengladbach

Load More