INTER STATS | Perisic e i rigori segnati di sinistro... e di destro

INTER STATS | PERISIC E I RIGORI SEGNATI DI SINISTRO... E DI DESTRO

Statistiche e curiosità sui nerazzurri, sconfitti all'Olimpico dalla Lazio

L'Inter incappa nella prima sconfitta in campionato: 3-1 per la Lazio all'Olimpico in un match aperto dal rigore di Perisic e ribaltato nella ripresa dai biancocelesti, in gol con Immobile, Anderson e Milinkovic.

Si tratta della seconda sconfitta nelle ultime 30 partite disputate in Serie A per l'Inter che l'ultima volta era caduta sul campo della Juve a maggio quando era già stato conquistato lo Scudetto.

Inter rimontata: una situazione che capita di rado, anzi rarissimamente. Era da luglio 2020 contro il Bologna che l’Inter non perdeva un match di Serie A dopo essere andata sopra di un gol.

PERISIC E I RIGORI CALCIATI CON ENTRAMBI I PIEDI

Walter Zenga lo ricorda sempre: "In settimana mi mettevo tra i pali e sfidavo Andy Brehme: mi tirava dieci rigori, cinque con il destro e cinque con il sinistro. Un fenomeno". Il terzino tedesco, famoso per il suo mancino devastante, decise la finale dei Mondiali del '90 segnando il rigore contro l'Argentina nei minuti finali del match. Un rigore calciato con il destro. Forse una delle massime espressioni di calciatori ambidestri.

In maglia nerazzurra, negli anni recenti, oltre a Ronaldo, Wesley Sneijder è stato probabilmente il calciatore che maggiormente ha dato mostra della sua bravura con entrambi i piedi. Il suo erede, se così si può dire, con questa caratteristica è certamente Ivan Perisic. Destro naturale, ma capace di trovare il gol in finale ai Mondiali 2018 con il sinistro. Non è infrequente vederlo calciare punizioni o, appunto, rigori, con il sinistro.

Contro la Lazio ha segnato dal dischetto con il destro, spiazzando Reina. Si è trattato del terzo rigore calciato da Perisic con la maglia dell'Inter, il terzo segnato. Tre calci di rigore arrivati in trasferta, tutti in Serie A. Due li aveva calciati nella stagione 2018/2019, contro Frosinone e Fiorentina, entrambi realizzati spiazzando il portiere e calciando... di sinistro.

Contro la Lazio, invece, Perisic ha calciato di destro, spiazzando anche in questo caso Reina. Da quando Opta raccoglie il dato, ovvero dalla stagione 2004/2005, Perisic è il primo giocatore in Serie A ad aver segnato almeno un rigore di destro e almeno un di sinistro!

Con questo gol Perisic sale a quota 47 gol in maglia nerazzurra.

L'INTER E I GOL... PRECOCI

Contro la Lazio l'Inter ha trovato il vantaggio al 12' di gioco. Un classico in questo inizio di stagione che porta l'Inter a quota 5 reti segnate nel primo quarto d'ora di gioco, meno solo del Verona (6).


日本語版  中文版  English Version  Versión Española  Versi Bahasa Indonesia 

LAZIO-INTER 3-1 | HIGHLIGHTS

Load More