D'AMBROSIO E DIMARCO IN GOL, L'INTER VINCE 2-0 A EMPOLI

Buona prova dei nerazzurri, i padroni di casa in 10 dal 7' della ripresa per il rosso a Ricci

1/77
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli
D'Ambrosio e Dimarco in gol, l'Inter vince 2-0 a Empoli

EMPOLI - La D di difesa imbattuta, la D di D'Ambrosio, la D di Dimarco. La vitamina che dà forza all'Inter è la D, quella dei suoi difensori con licenza di offendere. 2-0 in casa dell'Empoli a pochi giorni dall'1-1 con la Juventus. Torna la vittoria dopo due turni senza sorrisi, i nerazzurri salgono così a 21 e preparano già la sfida di domenica con l'Udinese. Danilo D'Ambrosio di D ne ha due, tra nome e cognome. Come sono due le sue firme su questo match, entrambi suoi marchi di fabbrica classici: il salvataggio fondamentale nell'area nerazzurra e il gol di testa in proiezione offensiva. Corsi e ricorsi: il suo muro sul tiro a botta sicura di Luperto fa correre alla mente all'Inter-Empoli del 2019. Il suo gol poi è un classico, poi bissato da Dimarco. Tanta Inter, soprattutto nella ripresa: occasioni, pali, buone giocate e il coinvolgimento di tanti uomini, anche dalla panchina.

Quattro cambi rispetto alla formazione scesa in campo con la Juventus, Simone Inzaghi in tribuna per squalifica e Massimiliano Farris, il vice, in panchina. L'Inter si presenta al Castellani con sei italiani tra i titolari, come nell'ultima sfida della passata stagione contro l'Udinese. Ci sono D'Ambrosio e Sanchez titolari, assieme a Gagliardini e Dimarco. Anche Andreazzoli cambia uomini, scegliendo la linea giovane. Ma quello che non cambia mai, nella squadra toscana, è la proposta di gioco, l'idea, la filosofia. Il 4-3-1-2 a tratti nell'avvio di gara mette in difficoltà i nerazzurri. Una pressione alta e tanti uomini ad attaccare, con buone trame: così l'Empoli si presenta fin dai primi minuti dalle parti di Handanovic.

Il portiere sloveno è bravo a deviare il tiro di Stojanovic al 13', mentre al 19' si riprone un vero e proprio flashback. Sembra di tornare al maggio 2019, Inter-Empoli a San Siro. Il protagonista è lo stesso, il grande esperto dei salvataggi disperati. È Danilo D'Ambrosio, sempre decisivo: il suo intervento sul tiro a botta sicura di Luperto nell'area piccola salva l'Inter e conserva lo 0-0. Di fatto è il punto di svolta del primo tempo perché dà la scossa all'Inter, che alza il proprio baricentro e inizia a lavorare il pallone nella metà campo dei padroni di casa.

Al 23' Vicario è bravo a volare sul sinistro di Dimarco, dopo un bello schema su punizione. La pressione nerazzurra è più consistente, con Sanchez bravo a svariare su tutto il fronte offensivo e a lavorare con Barella (100 presenze con l'Inter), in costante appoggio alle punte. Al 34' è sempre D'Ambrosio a mettere il timbro sul match. Lo fa con un mix di determinazione, tempismo e fame: anticipo secco sulla trequarti offensiva, palla per Sanchez e corsa in area. Il cileno è bravo a confezionargli l'assist, D'Ambrosio va in cielo e con un grande colpo di testa fa 1-0. Una rete che aggiorna le statistiche straordinarie del difensore: sempre a segno in 7 stagioni consecutive (unico difensore con Bonucci) e miglior marcatore di testa in Serie A dal 2012/2013 (11 gol, con De Vrij e Gonzalo Rodriguez). Sul finale di tempo Sanchez non trova la conclusione dopo una bella imbucata, in una frazione che si chiude con un colpo di testa di Lautaro, a testimoniare il dominio del campo da parte dei nerazzurri.

L'inerzia della ripresa è tutta a favore dell'Inter, molto ben messa in campo, pur con il risultato ancora in bilico. Vicario inizia il suo show, lo stesso del suo debutto in Serie A, lo scorso aprile a San Siro in Inter-Cagliari. Ma prima delle sue parate c'è spazio per un altro evento spartiacque del match: il cartellino rosso per Ricci, per un bruttissimo fallo a centrocampo su Barella. È il minuto 52 e l'Empoli, in 10, non ha la forza per reggere l'urto nerazzurro.

Inizia il tiro al bersaglio, con una pressione continua. Gagliardini prende il palo di testa da pochi passi, poi Vicario compie una parata straordinaria sulla frustata di testa di Lautaro. Gesto straordinario, bissato dalla deviazione sul tiro di Gagliardini. Preme l'Inter e al 68' finalmente sfonda: fuga del Toro sulla destra, cross per l'inserimento da 'quinto' di Dimarco che segna di sinistro il suo secondo gol in nerazzurro. Il 2-0 di fatto è una mazzata per la squadra di Andreazzoli: in 10 e sotto di due reti, al di là del tiro improvviso di Mancuso, la squadra toscana prova ad arginare le avanzate dell'Inter, in totale controllo del match. Un gol annullato a Gagliardini, gli ultimi cambi, il sinistro pericoloso di Dimarco a sfiorare la doppietta, un altro gol annullato a Sensi accompagnano la partita al 90'. Il ritorno da Empoli è dolce e porta 3 punti.

IL TABELLINO

EMPOLI (4-3-1-2): 13 Vicario; 30 Stojanovic (20 Fiamozzi 82'), 33 Luperto, 34 Ismajli, 65 Parisi; 27 Zurkowski (23 Asllani 68'), 28 Ricci, 25 Bandinelli (8 Henderson 68'); 10 Bajrami (32 Haas 57'); 9 Cutrone (7 Mancuso 68'), 99 Pinamonti.
A disposizione: 1 Ujkani, 3 Marchizza, 5 Stulac, 19 La Mantia, 26 Tonelli, 35 Baldanzi, 42 Viti.
Allenatore: Aurelio Andreazzoli.

INTER (3-5-2): 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 6 De Vrij (11 Kolarov 80'), 95 Bastoni; 36 Darmian, 23 Barella, 77 Brozovic (8 Vecino 72'), 5 Gagliardini (12 Sensi 84'), 32 Dimarco; 7 Sanchez (19 Correa 72'), 10 Lautaro  (9 Dzeko 84').
A disposizione: 97 Radu, 2 Dumfries, 13 Ranocchia, 14 Perisic, 20 Calhanoglu, 22 Vidal, 37 Skriniar.
Allenatore: Massimiliano Farris.

Marcatori: 34' D'Ambrosio (I), 66' Dimarco (I)
Ammoniti: De Vrij (I), Luperto (E), Brozovic (I), Gagliardini (I)
Espulso: Ricci (E) al 52'
Recupero: -, 4'.

Arbitro: Chiffi.
Assistenti: Valeriani, Mastrodonato
Quarto Uomo: Di Martino.
VAR: Valeri.
Assistente VAR: Galetto.


中文版  Versi Bahasa Indonesia  Versión Española  English Version 

Tags: serie-a
Load More