Gioie nerazzurre: le esultanze indimenticabili del 2021

GIOIE NERAZZURRE: LE ESULTANZE INDIMENTICABILI DEL 2021

Riviviamo, in un minuto, i momenti più iconici dopo le reti segnate dall'Inter

Abbiamo esultato tante volte, 117 per la precisione, tante quante le reti segnate da gennaio a dicembre in tutte le competizioni. Un anno di Inter, un anno di vittorie. I gol sono sempre momenti speciali, quello che succede dopo che la palla supera la linea di porta è un mix di gioia, spontaneità, liberazione e anche fantasia.

Abbiamo esultato da casa e poi dallo stadio, insieme ai nostri campioni. Qualcuno ci ha regalato delle vere e proprie invenzioni: il "mate" preparato sul terreno di gioco da Lautaro, la "bomba" di Brozovic, il bacio di Skriniar. Momenti che non dimentichiamo: le corse a braccia aperte di Matteo Darmian dopo i gol contro Cagliari e Verona, l'esultanza di Calhanoglu dopo il rigore segnato nel derby, la smorfia di Correa dopo le doppiette realizzate contro Hellas e Udinese, lo scatto di mister Inzaghi al gol di Dzeko contro lo Shakhtar.

Momenti da rivivere con questo video!


Versión Española  English Version  Versi Bahasa Indonesia  日本語版 

INTER BEST CELEBRATIONS | 2021 REVIEW

Load More