Cagliari-Inter: le curiosità della sfida

CAGLIARI-INTER: LE CURIOSITÀ DELLA SFIDA

Tutto quello che c’è da sapere della prossima sfida dei nerazzurri

MILANO – Questa sera alle 20:45 va in scena Cagliari-Inter, match valido per la 37esima giornata di Campionato e 84º confronto in Serie A tra le due formazioni. I nerazzurri sono avanti con 41 successi contro i 14 dei sardi - 28 pareggi completano il quadro.

I NUMERI DELLA SFIDA

Per la seconda stagione consecutiva Inter e Cagliari si affronteranno nel girone di ritorno con esattamente 49 punti di differenza (78 v 29 in questo torneo), non era mai successo prima; nel passato campionato i nerazzurri hanno vinto 1-0 con una rete di Matteo Darmian. L’Inter ha vinto otto delle ultime 10 gare di campionato contro il Cagliari (1N, 1P) e nelle due più recenti ha tenuto la porta inviolata. L’unico successo sardo in questo parziale è un 2-1 arrivato nel marzo 2019.

I nerazzurri hanno mancato l'appuntamento con il gol solo una volta nelle ultime 39 sfide di Serie A contro il Cagliari (0-2 il 14 aprile 2013). L’ultima sfida è stata aperta e chiusa da un gol di Lautaro Martinez, due reti intervallate dai centri di Sanchez e Calhanoglu a completare il 4-0 finale.

Quattro delle ultime cinque gare tra Inter e Cagliari sono state decise da reti segnate dal 70° minuto di gioco in avanti: un gol vittoria dell’Inter nel 2019 e nel ritorno dello scorso campionato, un pareggio del Cagliari nel gennaio 2020 e una rimonta completa nerazzurra nel dicembre 2020.

I PRECEDENTI IN CASA DEL CAGLIARI

L’Inter è la squadra contro cui il Cagliari ha pareggiato più incontri casalinghi in Serie A: 18, anche se solo due volte negli ultimi 13 appuntamenti domestici contro questa avversaria (otto successi nerazzurri e tre rossoblù completano il parziale). I sardi sono andati a segno in ciascuna delle ultime nove gare casalinghe contro l’Inter in Serie A, anche se hanno vinto solo due di queste (2N, 5P), 2-0 il 14 aprile 2013 e 2-1 il 1° marzo 2019.

L’Inter ha segnato almeno tre gol in tre delle ultime cinque trasferte contro il Cagliari in Serie A (tra cui la più recente, per 3-1).

STATISTICHE GENERALI: 36 I PUNTI DEI NERAZZURRI IN TRASFERTA

Con un successo l’Inter può eguagliare il numero di punti ottenuti in trasferta nello scorso campionato (39), suo terzo miglior rendimento in assoluto considerando tre punti a vittoria da sempre. Bilancio positivo anche nei match più recenti: nelle ultime sette partite di campionato l’Inter ha ottenuto sei vittorie e una sconfitta, intervallate dai successi di Coppa Italia contro Milan e Juventus.

L’Inter, miglior attacco del campionato, ha 78 reti all’attivo finora, 45 in più del Cagliari; nelle ultime 70 stagioni i nerazzurri hanno fatto meglio solo nel 2006/07 (80), nel 2019/20 (81) e nel 2020/21 (89). La squadra di Inzaghi è anche quella che tocca in media più palloni in area di rigore avversaria sul totale dei palloni giocati nel torneo in corso: il 5% (cioè un tocco ogni 21 è in area). Al contrario, solo il Genoa (39%) ha registrato finora una percentuale di tiri nello specchio della porta più bassa del Cagliari (42%) nel torneo in corso.

LAUTARO CONTRO IL CAGLIARI E GLI EX DELLA SFIDA

Lautaro Martínez (19 reti) può diventare il sesto giocatore nella storia dell’Inter capace di mettere a segno 20 gol in una singola stagione di Serie A prima di compiere 25 anni. La prima rete dell'attaccante argentino in Serie A è stata proprio contro il Cagliari il 29 settembre 2018; il numero 10 dell’Inter ha segnato sei gol in sette sfide contro i sardi nel massimo campionato italiano, almeno due marcature in più rispetto a qualsiasi altra avversaria nella competizione.

Alexis Sánchez ha preso parte a sette gol in Serie A contro il Cagliari (quattro reti, tre assist), contro nessuna avversaria ha fatto meglio nella competizione (sette anche contro il Torino).

Hakan Calhanoglu è uno dei tre giocatori dell'Inter ad aver fornito 11 assist nello stesso campionato nelle ultime 15 stagioni di Serie A, dopo Maicon nel 2009/10 e Romelu Lukaku nel 2020/21; da quando Opta raccoglie questo dato (dal 2004/05) nessun nerazzurro ha fatto meglio.

Tra Serie A e Serie B Nicolò Barella ha disputato 105 gare, realizzando sette gol, con la maglia del Cagliari, mentre Matías Vecino ha giocato nove partite di Serie A con la maglia rossoblù, con cui ha trovato anche le sue prime due reti nel massimo campionato.

Edin Dzeko è stato coinvolto in quattro gol nelle sue sette gare di Serie A contro il Cagliari (2 centri, 2 assist), tra cui una rete nella sua sfida più recente contro i sardi, il 23 dicembre 2020 allo stadio Olimpico. La sfida d’andata è infatti l’unica in cui il bosniaco non è sceso in campo finora in questo campionato.

SQUALIFICATI E DIFFIDATI

SQUALIFICATI

Cagliari: Radunovic (1)

Inter: -

DIFFIDATI

Cagliari: Altare, Dalbert, Grassi, João Pedro, Marin, Pavoletti, Strootman

Inter: Bastoni, Inzaghi (allenatore), Perisic, Vidal


Load More