ICC 2019, Inter-Manchester United 0-1

ICC 2019, Inter-Manchester United 0-1



Squadra

20 lug 2019

Decide il gol di Greenwood la prima uscita dei nerazzurri nella International Champions Cup 2019


SINGAPORE - Debutto nell'edizione 2019 dell'International Champions Cup per l'Inter di Antonio Conte: nella splendida cornice del "National Stadium" di Singapore, esaurito in ogni ordine di posto per l'occasione, è un gol di Greenwood al 75' a decidere il match tra il Manchester United e i nerazzurri.

Dopo i primi minuti di studio è la squadra di Solskjær ad affacciarsi per prima in area avversaria con l'Inter che si difende con ordine e prova a rispondere colpo su colpo, sfondando soprattutto sulla sinistra, dove Dalbert è protagonista di un bel duello con Wan-Bissaka. Positivo l'impatto sul match del giovanissimo Esposito, che al 21' lascia sul posto Tuanzebe con una bella giocata guadagnandosi un calcio di punizione poco fuori dall'area dello United. Sempre attento Samir Handanovic, che qualche minuto più tardi si fa trovare pronto su Martial. In chiusura di primo tempo, doppia occasione per l'Inter con Danilo D'Ambrosio che per poco non trova la porta sul cross di Brozovic dalla sinistra e si ripete poco dopo sul calcio d'angolo battuto da Sensi.

Nella ripresa l'Inter si presenta in campo con Perisic al posto di Longo. Il copione è lo stesso di fine primo tempo ed è ancora D'Ambrosio a prendersi la scena, prima salvando sulla linea il tiro di Lingard, poi sfiorando il vantaggio con un colpo di testa respinto a pochi centimetri dalla rete da Wan-Bissaka. L'Inter cresce e si rende pericolosa al minuto 63 prima con De Vrij, poi con Gagliardini, murato dalla retroguardia Reds. Cinque minuti più tardi è Handanovic a dover intervenire sul tiro di Young, poco prima di una girandola di cambi che vede l'esordio in maglia nerazzurra per Nicolò Barella.

A un quarto d'ora dal 90', l'episodio che decide il match: Young ci riprova su punizione, Handanovic respinge, ma Greenwood raccoglie il pallone e, dopo aver evitato il ritorno di Joao Mario, conclude a rete siglando l'1-0 per i suoi. Nei minutil finali spazio anche per Agoumé, Borja Valero e Colidio, ma la stanchezza e il divario nella preparazione atletica delle due squadre non permettono ai nerazzurri di produrre un forcing finale capace di rimettere in equilibrio il risultato. 

L'Inter tornerà in campo mercoledì 24 luglio nel secondo match della International Champions Cup 2019, a Nanchino, contro la Juventus. 

INTER-MANCHESTER UNITED 0-1Marcatori: 31' st Greenwood

INTER: 1 Handanovic; 33 D'Ambrosio, 6 De Vrij (28' st Ranocchia 13), 37 Skriniar; 87 Candreva (37' st Agoumè 73), 5 Gagliardini (28' st Barella 24), 77 Brozovic (37' st Borja Valero 20), 12 Sensi (28' st Joao Mario 15), 29 Dalbert (28' st Pirola 98); 70 Esposito (37' st Colidio 72), 21 Longo (1' st Perisic 44)A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 95 Bastoni, 96 Ntube, 99 Vergani. Allenatore: Antonio Conte

MANCHESTERUNITED: 1 De Gea (17' st Romero 22) ; 29 Wan-Bissaka (17' st Diogo Dalot 20), 2 Lindelof (12' st Jones 4), 38 Tuanzebe (17' st Bailly 3), 23 Shaw (17' st Young 18); 14 Lingard (17' st Mata 8), 31 Matic (17' st Fred 17), 6 Pogba (17' st McTominay 39); 21 James (17' st Andreas Pereira 15), 10 Rashford (17' st Greenwood 26), 11 Martial (17' st Chong 44 (48' st Gomes 28)).A disposizione: 40 Pereira, 12 Smalling, 16 Rojo, 36 Darmian, 37 Garner.Allenatore: Ole Gunnar Solskjær

Ammoniti: Brozovic (26'), Candreva (27' st), Skriniar (42' st), Andreas Pereira (45' st)Recupero: 3' - 4'


Versione IngleseChinese version
Squadra

Notizie correlate

Tutte le notizie
COMO, ITALY - AUGUST 17: Edin Dzeko of FC Internazionale trains during the FC Internazionale training session at the club's training ground Suning Training Center at Appiano Gentile on August 17, 2022 in Como, Italy. (Photo by Mattia Pistoia - Inter/Inter via Getty Images)

Squadra

11 ore fa

-3 a Inter-Spezia: l'allenamento dei nerazzurri


Altre notizie

Tutte le notizie

Squadra


Tutti i partner


Seleziona la lingua

Termini e condizioniPrivacyCookies

Copyright © 1995 — 2022 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151