Inter Stats: verso Sassuolo - Inter



Squadra

27 nov 2020
3 MIN DI LETTURA

Numeri, curiosità e statistiche sulla sfida in programma sabato pomeriggio al Mapei Stadium


MILANO – L’Inter torna al Mapei Stadium dopo il successo per 4-3 della scorsa stagione: i nerazzurri sfideranno il Sassuolo sabato alle 15 nella gara valida per la nona giornata di campionato. La squadra di De Zerbi, si presenta alla sfida a quota 18 punti in classifica ottenuti grazie a cinque successi e 3 pareggi nelle prime 8 gare di Serie A.

In vista del match, tutti i numeri, le curiosità e le statistiche della sfida.

SCONTRI DIRETTI E PRECEDENTI

Sono 14 i precedenti tra le due formazioni, con un bilancio di 5 successi nerazzurri, 7 vittorie del Sassuolo e 2 pareggi.

Dopo una serie di quattro sconfitte consecutive contro il Sassuolo in campionato, l’Inter è rimasta imbattuta nelle tre sfide più recenti contro i neroverdi (1V, 2N). Nella scorsa stagione al Mapei Stadium i nerazzurri hanno ottenuto un successo per 4-3 grazie alle doppiette Lukaku e Lautaro Martinez, pareggiando nella gara di ritorno a San Siro per un totale di 13 gol segnati in due partite (7 per l’Inter, 6 per il Sassuolo).

CURIOSITÀ: NESSUNA X AL ‘MAPEI STADIUM’, SI SFIDANO I MIGLIORI ATTACCHI DELLA SERIE A

Sassuolo e Inter non hanno mai pareggiato in Serie A al Mapei Stadium (quattro successi per i neroverdi, tre per i nerazzurri): contro nessuna squadra gli emiliani hanno giocato più volte in questo stadio senza ottenere almeno una “X” (sette anche contro il Milan).

Di fronte i due migliori attacchi della serie A 2020/21 dopo 8 giornate: 20 reti segnate sia dai neroverdi che dall'Inter.

STATISTICHE GENERALI E STATO DI FORMA

Se nei precedenti tra Inter e Sassuolo al Mapei Stadium non figurano pareggi, nell’attuale campionato dei neroverdi non ci sono sconfitte: con 5 successi e tre pareggi il Sassuolo è una delle tre squadre imbattute in questa Serie A: solo una volta nella loro storia i neroverdi hanno registrato una serie più lunga di gare consecutive senza sconfitte nel massimo campionato (11 tra maggio e settembre 2015).

L’Inter ha vinto 15 delle 23 trasferte di Serie A TIM con Antonio Conte in panchina (6N, 2P), più di ogni altra squadra dall’inizio della scorsa stagione. Per entrambe le formazioni le gare si accendono nei minuti finali di gioco: il 26% dei gol messi a segno in campionato nell’ultima mezzora di gioco (25/96) è stato realizzato da Sassuolo (14) e Inter (11). La terza squadra in questa classifica è la Roma, a quota otto.

FOCUS GIOCATORI

Con 7 gol segnati in 7 presenze, Romelu Lukaku è il terzo miglior marcatore del campionato: nell’era dei tre punti a vittoria, solo due giocatori oltre al belga hanno segnato almeno sette gol nelle prime sette presenze stagionali di Serie A con l’Inter: Christian Vieri (nove nel 2001/02 e otto nel 2002/03) e Zlatan Ibrahimovic (sette nel 2007/08).

Stefano Sensi ha giocato 61 partite in Serie A con il Sassuolo (segnando cinque gol), 28 delle quali con Roberto De Zerbi, mentre Marcelo Brozovic ha fatto il suo esordio in Serie A nel febbraio 2015, contro i neroverdi.

ALLENATORI

Antonio Conte ha vinto tre sfide su quattro da allenatore contro il Sassuolo in Serie A, con un punteggio complessivo di 14-7. Roberto De Zerbi ha affrontato 5 volte l'Inter Serie A: per l'attuale allenatore del Sassuolo 1 successo, 2 pareggi e 2 sconfitte.


Versione IngleseChinese version
Squadra

Notizie correlate

Tutte le notizie
COMO, ITALY - MAY 17: Benjamin Pavard of FC Internazionale enters the pitch during FC Internazionale training session at Suning Training Centre at Appiano Gentile on May 17, 2024 in Como, Italy. (Photo by Francesco Scaccianoce - Inter/Inter via Getty Images)

Squadra

10 ore fa

Verso Inter-Lazio: l'allenamento dei nerazzurri


Altre notizie

Tutte le notizie
Groupage Celebration Scudetto IM2Stars

IM2STARS


  • Notizie
  • Squadre
  • Inter TV
  • Inter Online Store
  • Inter Official App
  • Inter Club

    • Diventa socio
    • Experience
    • Benefit

Seleziona la lingua

Termini e condizioniPrivacyCookies

Copyright © 1995 — 2023 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151