COMO, ITALY - FEBRUARY 04: Head Coach Simone Inzaghi of FC Internazionale speaks with the media during the press conference to present the Derby of Inter v AC Milan at Apaino Gentile on February 04, 2023 in Como, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Inzaghi: "Sfida importante, vogliamo fare una grande partita"



Squadra

17 feb 2023
2 MIN DI LETTURA

Le parole del tecnico nerazzurro alla vigilia di Inter-Udinese


APPIANO GENTILE - Sabato 18 febbraio alle 20:45 l'Inter affronterà l'Udinese a San Siro nel match valido per la 23^ giornata della Serie A TIM. Queste le parole di Simone Inzaghi alla vigilia della sfida contro i friulani:

Contro la Sampdoria l'Inter ha creato tantissimo ma non ha trovato il gol: si torna subito in campo con l'obiettivo di tornare alla vittoria? "Noi cerchiamo sempre la vittoria. A Genova la sorte non ci è stata amica, probabilmente dovevamo essere più cattivi e precisi in zona gol, ma la squadra ha avuto l'atteggiamento giusto e ha provato a vincere la partita fino al 95'". Nelle ultime tre partite l'Inter è riuscita a mantenere la porta inviolata, adesso si affronta un'Udinese fisica e molto solida: cosa potrà fare la differenza nel match di domani? "La solidità di queste ultime partite è un ottimo dato: è merito di tutti perché i ragazzi fanno tutti insieme la fase difensiva, da squadra. Domani sappiamo che sarà una partita tosta, contro una formazione di valore, molto forte sia fisicamente sia tecnicamente". Al di là della partita di Genova, Lautaro è stato il più in forma in questo periodo e quindi il più impiegato nell'attacco: anche in vista della Champions, è necessario dargli un turno di riposo con l'Udinese? "Mancano ancora l'allenamento di oggi e quello di domani. Cercherò di fare le valutazioni più opportune, ma anche nella partita di domani avrò bisogno di tutti i giocatori, sia di quelli che cominceranno sia di quelli che entreranno". Barella alterna fasi differenti: è sempre uno dei migliori in campo, per quantità e qualità, ultimamente però sembra essere tornato un po’ di nervosismo. Come se lo spiega lei? "Barella tiene tantissimo alla causa e ha una grandissima carica, ha sempre voglia di vincere. A volte questa carica lo fa innervosire, ma sappiamo tutti che tipo di ragazzo sia. Ho grandissima fiducia in lui come in tutti gli altri ragazzi". La partita con l'Udinese è uno "stress test" per affrontare al meglio la Champions? "È una partita importante, che sarà da affrontare nel migliore dei modi. Sarò ripetitivo, ma nonostante la Champions che incombe il nostro focus è dedicato solamente all'Udinese". Quanta voglia di rivincita c’è dopo una delle sconfitte più brutte dell’andata? "Vogliamo soprattutto fare una grande partita e vincere davanti al nostro pubblico, questo viene prima del pensiero della rivincita". Udinese, Porto, Bologna: quanto si gioca della stagione l’Inter nei prossimi otto giorni? "Sono tre partite importantissime, tutte in una settimana. Dovremo essere bravi ad affrontarle nel migliore dei modi, sapendo che saranno match diversi tra loro, ma al momento pensiamo solo all'Udinese".


Versione Inglese
Squadra

Notizie correlate

Tutte le notizie
COMO, ITALY - MAY 17: Benjamin Pavard of FC Internazionale enters the pitch during FC Internazionale training session at Suning Training Centre at Appiano Gentile on May 17, 2024 in Como, Italy. (Photo by Francesco Scaccianoce - Inter/Inter via Getty Images)

Squadra

9 ore fa

Verso Inter-Lazio: l'allenamento dei nerazzurri


Altre notizie

Tutte le notizie
Groupage Celebration Scudetto IM2Stars

IM2STARS


  • Notizie
  • Squadre
  • Inter TV
  • Inter Online Store
  • Inter Official App
  • Inter Club

    • Diventa socio
    • Experience
    • Benefit

Seleziona la lingua

Termini e condizioniPrivacyCookies

Copyright © 1995 — 2023 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151