Femminile, Coppa Italia: Inter-Milan 3-5

FEMMINILE, COPPA ITALIA: INTER-MILAN 3-5

Alla squadra di Sebastian De La Fuente non basta l'ottimo primo tempo disputato, a vincere sono le rossonere di Carolina Morace

MILANO - Nel match valido per gli Ottavi di Finale di Coppa Italia, la squadra di Sebastian De La Fuente disputa un buon match ma a vincere è il Milan. Grandissimo primo tempo delle nerazzurre che, in svantaggio 0-2 (doppietta di Sabatino), recuperano e ribaltano la sfida grazie alla doppietta di Marinelli e alla rete di Baresi. Nella seconda frazione le rossonere aumentano l'intensità del loro gioco e si impongono 5-3 con le reti di Tucceri, Giuliano e Giacinti. Per l'Inter (leader nel campionato di Serie B), che quest'oggi si trovava di fronte la squadra capolista in Serie A, un impegno utile per aumentare la propria consapevolezza e continuare sulla strada intrapresa passo dopo passo.

L'Inter comincia con grande aggressività la partita: al 4' Regazzoli mette i brividi alla retroguardia rossonera con un tiro che finisce a lato di centimentri. Reagisce il Milan che approfitta dell'errato disimpegno di Schroffenegger e con Sabatino si porta in vantaggio al 5'. Doccia fredda per le nerazzurre che al 14' subiscono lo 0-2, ancora con Sabatino che finalizza il perfetto assist di Giuliano. La squadra di Sebastian De La Fuente si dimostra matura e molto forte: in meno di 10' una doppietta di Marinelli riporta in parità la sfida. L'Inter non si accontenta e prima del duplice fischio passa a condurre con il rigore trasformato da Regina Baresi per atterramento di Regazzoli. Una rimonta meritata e bellissima con cui si conclude la prima frazione.

Nel secondo tempo il Milan, più abituato a giocare partite di questo livello, aumenta l'intensità e l'aggressività e ribalta la sfida: Tucceri, Giuliano e Giacinti nell'ordine segnano i tre gol che valgono il 3-5 per le giocatrici di Carolina Morace. All'Inter rimane un grandissimo primo tempo disputato e la convinzione dell'ottimo lavoro svolto da Sebastian De La Fuente e tutto lo staff tecnico nerazzurro. La strada intrapresa dalle nerazzurre è quella giusta, occorre continuare a lavorare duramente per togliersi grandi soddisfazioni nel prossimo futuro.

INTER-MILAN 3-5
Marcatori: 5' e 14' Giuliano, 21' e 29' Marinelli, 47' Baresi, 65' Tucceri, 68' Giugliano, 71' Giacinti

INTER: 1 Schroffenegger; 15 Merlo, 6 Locatelli, 3 D'Adda, 5 Capucci (83' Carravetta); 8 Brustia, 4 Pisano, Regazzoli; 7 Marinelli (74' Rognoni 23), 9 Baresi, 18 Pandini (77' Santi 22)
A disposizione: 21 Capelletti, 12 Pastrenge, 2 Crespi, 13 Pellens
Allenatore: Sebastian De La Fuente

MILAN: 1 Ceasar, 6 Fusetti, 7 Bergamaschi (75' Coda 29), 8 Carissimi, 9 Sabatino, 10 Giuliano, 11 Heroum, 18 Zigic (64' Amaral Mendes 2), 13 Capelli (45' Alborghetti 5), 27 Tucceri, 19 Giacinti
A disposizione: 12 Zanzi, 17 Bellucci,  20 Cacciamali, 23 Longo
Allenatore: Carolina Morace


English Version  中文版 

Load More