SERIE A FEMMINILE: INTER- HELLAS VERONA 2-2

Nella prima partita di campionato l'Hellas beffa le nerazzurre pareggiando all'ultimo minuto

SOLBIATE ARNO - Inizia con un pareggio amaro l'avventura dell'Inter nel campionato di Serie A Femminile. Partita combattuta fino alla fine: Hellas in vantaggio con Glionna, poi le nerazzurre ribaltano tutto con Debever e Merlo. All'ultimo minuto la beffa, con l'Hellas che pareggia la sfida con Glionna.

A Solbiate Arno, l’Inter inizia forte collezionando diverse occasioni da gol con Tarenzi e Marinelli, ma è al minuto 7’ che le nerazzurre mancano il gol per un soffio, con Van Kerkhoven. Nonostante la pressione delle ragazze di Attilio Sorbi, è l’Hellas Verona a passare in vantaggio al 9’ con Benedetta Glionna. L’Inter non si perde d’animo e torna sotto porta con Van Kerkhoven, che al 36’ che sfiora il gol di testa.

L'Inter spinge fin dalle fasi iniziali del secondo tempo, rendendosi più volte pericolosa nell’area avversaria e trovando finalmente il pareggio al 6’ con Debever che finalizza di testa. L'Inter continua a spingersi avanti e a rendersi pericolosa sui calci piazzati, ma è al minuto 30'st che Beatrice Merlo con un potentissimo tiro da fuori segna la rete del vantaggio. Poco dopo, le avversarie provano a pareggiare con Baldi, ma Marchitelli si fa trovare pronta. Le padrone di casa sfiorano il terzo gol con Marinelli, al 39'st, che sola davanti al portiere non riesce a concretizzare. Al 48' Glionna punisce l'Inter con un potente tiro da fuori area, fissando il risultato sul 2-2.

 

INTER-HELLAS VERONA 2-2
Marcatori: 9’ Glionna, 6’st Debever, 30'st Merlo, 48'st Glionna

INTER: 31 Marchitelli; 13 Merlo, 17 Debever (20'st D'Adda 3), 23 Auvinen, 21 Fracaros (17'st Quazzico 2); 7 Marinelli, 8 Brustia (1’st Regazzoli 10), 19 Alborghetti, 18 Pandini; 27 Tarenzi, 12 Van Kerkhoven.
A disposizione: 1 Aprile, 9 Baresi, 14 Colombo, 16 Goldoni, 20 Norton, 22 Santi.
Allenatore: Attilio Sorbi

 

HELLAS VERONA: 12 Forcinella, 4 Perin, 5 Solow, 6 Bardin, 10 Pirone, 11 Baldi, 17 Pasini (16'st Nichele 19), 18 Glionna, 20 Mella, 21 Motta (37'st Lazzari 24), 27 Zanoletti.
A disposizione: 1 Gritti, 15 Meneghini, 22 Cavalca, 25 Ambrosi, 62 Salimbeni.
Allenatore: Emiliano Bonazzoli

Arbitro: Adolfo Baratta (sez. Rossano)

Recupero: 0' - 4'

Ammoniti: Mella (5’st)

 


English Version 

Load More