LUKAKU, NUMERI DA RECORD: "LOTTO SEMPRE PER AIUTARE IL GRUPPO"

Doppietta con il Genoa e 29 gol stagionali per il belga, al suo record personale

1/10
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"
Lukaku, numeri da record: "Lotto sempre per aiutare il gruppo"

GENOVA - Romelu Lukaku ha lasciato un segno profondissimo in questa stagione. Il Genoa, poi, se lo ricorderà a lungo il doppio confronto con l'Inter in campionato: 7 gol subiti, 0 segnati. Di questi 7 gol, 4 sono stati segnati dal belga, due all'andata e due al ritorno. Gol belli e che sembrano riproporsi: il primo di testa, il secondo di sinistro dopo uno slalom speciale. A luglio, come a dicembre.

La doppietta, che ha aiutato l'Inter a battere il Genoa 3-0, proietta Lukaku in vetta alle classifiche di rendimento e ridefinisce la miglior stagione in carriera del belga: sono 29 i gol stagionali (in 45 presenze), superata la prima annata al Manchester United, chiusa a 27 reti. Questi due gol di Lukaku, poi, permettono al numero 9 nerazzurro di salire al terzo posto nella speciale classifica dei centravanti nerazzurri e delle loro marcature alla prima stagione con la maglia dell'Inter: solo Istvan Nyers (26 gol nel 1948/1949) e Ronaldo (1997/1998) hanno segnato più di Lukaku al loro primo anno in maglia nerazzurra. Eguagliato anche il record di gol in trasferta in una singola stagione con l'Inter: 15, come Nyers nel 1949/1950.

Lukaku, che ha festeggiato il secondo gol con un'esultanza dedicata al fratello Jordan ("Happy birthday blood Jordan Lukaku, you mean the world to me" il messaggio su Instagram del calciatore nerazzurro), ha raccontato a Sky Sport le sensazioni del match: "Sono contento ma possiamo fare ancora di più a livello di squadra. Dobbiamo concludere questo campionato nel miglior modo possibile e io lotto sempre per aiutare il gruppo. Ci sono dei rimpianti per questo campionato, abbiamo perso troppi punti ma il nostro è un gruppo giovane, dobbiamo ancora crescere. Ora pensiamo a finire bene la stagione, prima con le ultime due partite di campionato poi con l'Europa League. Non sarà facile ma lavoreremo ogni giorno per vincere questo trofeo".


Versión Española  English Version  中文版  Versi Bahasa Indonesia  日本語版 

Tags: lukaku serie-a
Load More