YOUTH LEAGUE, L'INTER BATTE IL RENNES E VA AI QUARTI DI FINALE

La squadra di Madonna vince 1-0 grazie ad un gol di Casadei, mercoledì la sfida con il Real Madrid

1/15
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale
Youth League, l'Inter batte il Rennes e va ai quarti di finale

NYON - Centosessantadue giorni dopo l'ultimo appuntamento ufficiale la Primavera di Armando Madonna ricomincia con il piede giusto: lo fa vincendo 1-0 contro il Rennes negli ottavi di finale della UEFA Youth League. Un successo meritato sebbene sofferto fino all'ultimo con la traversa che inchioda l'1-0 al 95' sull'ultimo disperato tentativo dei francesi. Ora i nerazzurri affronteranno nei quarti di finale il Real Madrid: gli spagnoli hanno battuto 3-1 la Juventus. Inter-Real Madrid è in programma mercoledì 19 agosto alle 18:00, sempre al Colovray Sports Centre di Nyon.

La partita comincia dopo un momento di fair play, con la consegna al Rennes di una maglia speciale a ringraziamento della sportività dimostrata e per la comprensione delle scelte adottate dal club nerazzurro durante l'emergenza sanitaria.

Dopo una fase di studio prolungata, intorno al 15' Persyn ha l'occasione per sbloccare la gara ma sul traversone dalla sinistra il centrocampista manca l'appuntamento con la palla. Al 30' si fa pericoloso anche il Rennes, Pozzer é però bravo e respinge il pallone. Sul finire di primo tempo prima l'Inter con Schiró e poi i francesi con un calcio di punizione si rendono pericolosi. La prima frazione di gioco termina a reti bianche. 

Ad inizio secondo tempo grande occasione per l'Inter con Schiró, che dal vertice basso dell'area tenta il cucchiaio ma l'estremo difensore respinge in corner. Al 19 traversa colpita da Ugochukwu, sulla quale è fondamentale l'intervento di Pozzer. Al 32' grandissimo gol dell'Inter: Oristanio riceve palla e apre sulla sinistra, cross perfetto di Vezzoni e colpo di testa in rete di Casadei. Al 37' altra bellissima trama dei nerazzurri, con Oristanio che calcia da buona posizione ma trova la risposta di Damergy. L'Inter resiste all'assalto finale dei francesi che, dopo il 95' colpiscono un'altra traversa, questa volta con un violento tiro del neo-entrato Tel, e conquista l'accesso ai quarti di finale! Sarà Inter-Real Madrid.

INTER-RENNES 1-0
Marcatori: 33' st Casadei (I)

INTER: 1 Pozzer; 13 Moretti, 2 Kinkoue, 14 Ntube; 7 Persyn, 10 Schirò, 5 Squizzato (16' st Cortinovis 6), 8 Attys (1' st Casadei 16), 18 Vezzoni; 11 Fonseca (22' st Oristanio 10), 9 Satriano.    
A disposizione: 12 Magri, 3 Dimarco, 16 Boscolo Chio, 19 Bonfanti.
Allenatore: Armando Madonna.

RENNES: 1 Damergy; 2 Doue, 3 Banzuzi (37' st Tel 18), 4 Assignon, 5 Doucoure, 6 Francoise (37' st Waflart 14), 7 Da Cunha (29' st Kadile 15), 8 Ugochukwu (37' st Diouf 13), 9 Rivollier (24' st Abline 17), 10 Rutter, 11 Tchaouna.
A disposizione: 12 Eyoum, 16 Hesry, 
Allenatore: Romain Ferrier.

Ammoniti: Doue (33'), Squizzato (41'), Kinkoue (44').

Recupero: 1' - 5'.

Arbitro: Silva Pinheiro.
Assistenti Ferreira e Pererira.


English Version 

Load More