Da sosta a sosta: tutti i numeri dell’Inter

DA SOSTA A SOSTA: TUTTI I NUMERI DELL’INTER

20 partite di Serie A disputate e 53 punti conquistati, le curiosità, i gol e i protagonisti dall’ultima pausa delle nazionali ad oggi

MILANO – Sono passati quattro mesi dall’ultima pausa del campionato per gli impegni delle nazionali. Da sosta a sosta, il punto sui nerazzurri: gol, protagonisti, numeri e classifica.

Con il rinvio dell’ultima gara contro il Sassuolo, sono 20 le partite giocate nella Serie A 2020/21 dalla prima partita dopo l’ultima sosta delle nazionali (Inter-Torino del 22 novembre) ad oggi. Il bilancio delle 20 uscite nerazzurre è di 17 vittorie, 2 pareggi e una sconfitta per un totale di 53 punti conquistati sui 60 disponibili con una striscia aperta di 8 vittorie consecutive, l'ultima contro il Torino.

49 il totale dei gol realizzati nella striscia di riferimento: la gara nella quale la squadra di Conte ha segnato più reti è quella casalinga contro il Crotone (6-2).

Soltanto in un’occasione la formazione nerazzurra non ha trovato il gol, nel pareggio a reti inviolate contro l’Udinese. 15 le reti subite e 9 i clean sheet (4 consecutivi tra gennaio e febbraio nelle gare vs Juventus, Udinese, Benevento, Fiorentina).

L’Inter si ferma prima dell’ultima sosta al primo posto in classifica che i nerazzurri hanno conquistato dopo la vittoria contro la Lazio, quando proprio alla vigilia del #DerbyMilano hanno superato il Milan di Pioli.

Il miglior marcatore del periodo è Romelu Lukaku che da sosta a sosta ha segnato 14 gol in campionato portando a quota 19 le reti totali siglate in Serie A (secondo miglior marcatore dopo Cristiano Ronaldo).

LA CLASSIFICA DI SERIE A (clicca qui per la classifica completa)

Inter 65*; Milan 59; Juventus 55*; Atalanta 55; Napoli 53*; Roma 50; Lazio 49*; Sassuolo 39*; Verona 38; Sampdoria 35; Bologna 34; Udinese 33; Genoa 31; Fiorentina 29; Spezia 29; Benevento 29; Torino 23*; Cagliari 22; Parma 19; Crotone 15.


日本語版  English Version  Versión Española  Versi Bahasa Indonesia 

Load More