OTD: 11 anni fa l’Inter Campione d’Europa, il triplete nerazzurro

OTD: 11 ANNI FA L’INTER CAMPIONE D’EUROPA, IL TRIPLETE NERAZZURRO

Il racconto della sfida contro il Bayern Monaco: gli highlights e il viaggio della Coppa da Madrid a Milano

Il 22 maggio 2010 l’Inter si giocava la finale di Champions League allo stadio Bernabeu, in una notte rimasta scolpita nella storia nerazzurra: in campo Julio Cesar tra i pali, Chivu laterale sinistro a completare la difesa composta da Maicon, Lucio e Samuel. A centrocampo Zanetti (alla 700esima presenza in nerazzurro) e Cambiasso, davanti il trio Pandev-Sneijder-Eto'o a supporto di Milito che con la sua doppietta ha concretizzato un sogno atteso da 45 anni, il completamento di un’opera mai realizzata da nessuna squadra italiana: il Triplete.

BAYERN MONACO-INTER 0-2, il tabellino

Marcatori: 35' e 25' st Milito

Bayern Monaco: 22 Butt; 21 Lahm, 5 Van Buyten, 6 Demichelis, 28 Badstuber; 10 Robben, 17 Van Bommel, 31 Schweinsteiger, 8 Altintop (18' st Klose); 25 Muller; 11 Olic (29' st Gomez)
A disposizione: 1 Rensing, 13 Goerlitz, 26 Contento, 23 Pranjic, 44 Tymoshchuk
Allenatore: Louis Van Gaal

Inter: 12 Julio Cesar; 13 Maicon, 6 Lucio, 25 Samuel, 26 Chivu (23' st Stankovic); 4 Zanetti, 19 Cambiasso; 27 Pandev (34' st Muntari), 10 Sneijder, 9 Eto'o; 22 Milito (46' Materazzi)
A disposizione: 1 Toldo, 2 Cordoba, 17 Mariga, 45 Balotelli
Allenatore: José Mourinho

Arbitro: Howard Webb (Inghilterra)

Note. Ammoniti: 25' Demichelis, 30' Chivu, 33' st Van Bommel. Recupero: pt 1', st 3'. Spettatori: 78.000 ca.

Riviviamo quel giorno con gli hl della partita e uno speciale sul viaggio della Champions League da Madrid a Milano.


中文版  English Version  日本語版  Versi Bahasa Indonesia  Versión Española 

OPEN ACCESS | Il ritorno dell'Inter a Milano con la Champions League

Load More