Marotta: "Faremo di tutto per dire la nostra"

MAROTTA: "FAREMO DI TUTTO PER DIRE LA NOSTRA"

Le dichiarazioni del CEO Sport nerazzurro al termine del sorteggio della fase a gironi di UEFA Champions League

MILANO - Al termine del sorteggio che ha deciso i gironi della UEFA Champions League 2021-2022, con l'Inter di Simone Inzaghi inserita nel Gruppo D insieme a Real Madrid, Shakhtar Donetsk e Sheriff Tiraspol, il CEO Sport nerazzurro Giuseppe Marotta ha parlato in collegamento con Sky.

"In un torneo come la Champions League ci sono diversi fattori che entrano in gioco. È inusuale ritrovarsi con altre due squadre della fase a gironi 2020-2021, poi c'è lo Sheriff che è una novità. Sarà sicuramente un girone insidioso ma la cosa importante sarà arrivare agli appuntamenti nel momento giusto e con la squadra migliore. Giocare al Bernabeu? Non è mai facile espugnare uno stadio così, tornare lì per loro sarà un vantaggio, le difficoltà aumenteranno. Noi abbiamo caratteristiche che forse rispetto all'anno scorso ci consentono di essere più imprevedibili in campo europeo, Inzaghi è bravissimo e ha grande entusiasmo quindi abbiamo grande fiducia. L'Inter è un Club con una storia ricca di successi e noi faremo di tutto per dire la nostra in ogni competizione".


Versi Bahasa Indonesia  中文版  English Version  Versión Española 

Load More