PRIMAVERA 1, INTER-JUVENTUS 0-2

L'U19 di Cristian Chivu viene battuta dai bianconeri allo stadio Breda di Sesto San Giovanni

1/24
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2
Primavera 1, Inter-Juventus 0-2

SESTO SAN GIOVANNI - Nella 4^ giornata del campionato Primavera 1 TIMVision, la Juventus di Andrea Bonatti batte l'Inter 2-0. Nella prima frazione i nerazzurri partono forte e creano occasioni, ma sono gli ospiti a segnare due gol con molto cinismo tra il 25' e il 33'. Nel secondo tempo succede pochissimo, l'U19 juventina difende il risultato e gli uomini di Chivu non riescono a rientrare in partita. Prossimo impegno per i nerazzurri di Chivu la sfida di martedì contro lo Shakhtar valida per la Uefa Youth League.  

L'Inter parte subito fortissimo, Iliev sfugge sulla destra e trova Fabbian che col piattone non trova però la porta. Pochi istanti più tardi ci prova Abiuso, il suo colpo di testa - marchio di fabbrica della punta interista - termina alto di poco. L'Inter gestisce ritmi e possesso palla, ma è la Juventus a passare in vantaggio al 25': Carboni perde una brutta palla, Mulazzi sfugge sulla destra e serve Turco che col piattone batte Botis. L'episodio dà fiducia agli uomini di Bonatti, che al 33' raddoppiano: cross di Iling e inserimento vincente di Turricchia. Uno-due pesante subito dagli uomini di Cristian Chivu: al riposo è 0-2. 

Nella seconda frazione di gara l'Inter controlla il possesso palla ma non riesce praticamente mai a rendersi pericolosa dalle parti di Senko. Nemmeno la Juventus si fa vedere molto dalle parti di Botis, i bianconeri però gestiscono con sicurezza il doppio vantaggio acquisito nei primi quarantacinque minuti. Dopo tre minuti di recupero finisce la partita allo stadio Breda: Inter-Juventus 0-2. 

INTER-JUVENTUS 0-2
Marcatori
: 25' Turco, 33' Turricchia

INTER: 1 Botis; 2 Zanotti (C), 5 Hoti, 15 Fontanarosa, 6 Carboni (38' st Pelamatti 29); 8 Casadei, 25 Grygar (24' st Goffi 11), 14 Fabbian (11' st Nunziatini 18); 10 Iliev (11' st Owusu 30), 9 Jurgens (11' st Peschetola 7), 22 Abiuso
A disposizione: 1 Rovida, 32 Calligaris, 3 Cortinovis, 13 Matjaz, 29 Silvestro, 23 Moretti, 26 Mirarchi
Allenatore: Cristian Chivu

JUVENTUS: 1 Senko; 2 Savona, 3 Turicchia, 4 Omic (C), 5 Nzouango, 7 Hasa (20' st Sekularac 26), 10 Bonetti (33' st Citi 6), 11 Iling-Junior (33' st Maressa 29), 13 Muharemovic, 14 Mulazzi, 18 Turco (1' st Galante 27)
A disposizione: 12 Scaglia, 30 Daffara, 19 Fiumano, 21 Doratiotto, 23 Ledonne, 24 Dellavalle, 25 Mbangula, 27 Galante, 28 Strijdonck
Allenatore: Andrea Bonatti

Ammoniti: Carboni

Recupero: 1' - 3'

Arbitro: Luca Angelucci (sez. Foligno)
Assistenti: Lencioni - Monaco


Load More