DZEKO, GOL IN ZONA-INTER: "BELLISSIMO SEGNARE AL 90', TRE PUNTI PESANTISSIMI"

Le parole del match-winner della sfida con il Venezia, al suo nono gol in campionato

1/9
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale scores their team's second goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates after scoring the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates after scoring the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates after scoring the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates after scoring the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates after scoring the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates  after scoring their team's second goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli - Inter/Inter via Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates with Denzel Dumfries after scoring the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images
Dzeko, gol in zona-Inter: "Bellissimo segnare al 90', tre punti pesantissimi" - MILAN, ITALY - JANUARY 22: Edin Dzeko of FC Internazionale celebrates with Denilo D 'Ambrosio after scoring the goal during the Serie A match between FC Internazionale and Venezia FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 22, 2022 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Getty Images) || FC Internazionale Milano via Getty Images

MILANO - E alla fine arriva l'Inter. Sempre. Al 90' o al 120', l'Inter c'è. Le firme sono varie: abbiamo visto Sanchez, poi Ranocchia e Sensi, ora Edin Dzeko. Uno stacco imperioso - il 9° in campionato - per regolare il Venezia: un 2-1 soffertissimo ma troppo importante e prezioso. L'Inter arriva sempre a mettere cuore e centimetri, coraggio e generosità.

Il cross di Dumfries per la testa di Edin: così l'Inter ha sconfitto un ottimo Venezia. Dzeko racconta così i momenti: "Quando fai gol all'ultimo minuto è normale esultare con rabbia, ci mancavano sicuramente i miei gol ma la cosa importante è che la squadra vinca. È stato bellissimo segnare al 90'".

Una liberazione, benedetta anche dall'abbraccio con mister Inzaghi: "Il Mister capisce di calcio, ha giocato a pallone e sa che posso risolvere il match anche all'ultimo, anche quando un attaccante non fa bellissime partite".

Una partita davvero complicata, quella con il Venezia: "Non esistono match facili in Serie A, oggi si è visto e forse è stata una delle più difficili quest'anno. Noi però veniamo da due partite da 120' nelle coppe e da una sfida difficile a Bergamo. Ci sta ogni tanto soffrire, ma l'importante è vincere e portare a casa i tre punti. Loro hanno difeso in tanti e c'erano pochi spazi, ma serve pazienza per trovare il gol".

Ora la sosta, poi il derby: "La sosta viene al momento giusto, siamo un po' stanchi e speriamo che il campo migliori perché le partite poi diventano difficili con un terreno di gioco così. La palla si fermava tanto e tutto è più difficile. Ora riposiamo e poi penseremo al Milan. Oggi abbiamo vinto, anche soffrendo, ma erano importanti i tre punti".


Versión Española  中文版  English Version  Versi Bahasa Indonesia 

Tags: dzeko serie-a
Load More