Inter-Empoli: gli esordi di Dimarco, il primo gol di Brozovic e le altre curiosità

INTER-EMPOLI: GLI ESORDI DI DIMARCO, IL PRIMO GOL DI BROZOVIC E LE ALTRE CURIOSITÀ

Precedenti, statistiche e numeri della sfida in programma a San Siro venerdì 6 maggio alle 18:45

Inter in campo venerdì 6 maggio alle 18:45 a San Siro per la 35.a giornata di Serie A: la sfida è con l'Empoli. Si tratta del penultimo appuntamento casalingo della stagione e precederà la finale di Coppa Italia tra nerazzurri e Juventus, in programma mercoledì 11 maggio alle 21 all'Olimpico di Roma.

La squadra di Inzaghi si presenta alla sfida dopo aver battuto 2-1 l'Udinese al Friuli, mentre l'Empoli è stato sconfitto 3-1 in casa dal Torino.

I PRECEDENTI

28° confronto in Serie A tra Inter ed Empoli: i nerazzurri sono imbattuti in 24 dei 27 precedenti grazie a 21 successi e tre pareggi.

L'Inter è imbattuta da 13 sfide di Serie A contro l'Empoli e nelle ultime otto ha ottenuto otto successi, realizzando una media di due reti a partita - l'ultima vittoria toscana è stata per 1-0 con autogol di Marco Materazzi il 30 aprile 2006.

L’Inter è la squadra con cui l’Empoli ha rimediato più sconfitte (21) e subito più gol (56) in Serie A. Primato negativo anche per le reti subite in trasferta: 34 in casa dei nerazzurri, almeno due più che contro qualsiasi altra avversaria nel massimo campionato.

Inter ed Empoli non hanno mai pareggiato in casa dei nerazzurri in Serie A: 12 i successi lombardi contro l'unico degli azzurri, arrivato il 18 gennaio 2004 grazie alla rete in extremis di Tommaso Rocchi.

LA CURIOSITÀ

Questa sfida vede affrontarsi la squadra che ha segnato più gol di testa (18 l'Inter) e quella che ne ha realizzati meno (tre l'Empoli) con questo fondamentale nella Serie A in corso - l'Inter ne ha messi a segno due proprio nell'ultima gara contro l'Udinese ed è a soli due dal suo record con questo fondamentale dal 2004/05 in avanti (20 nel 2019/20).

IL PRIMO GOL DI BROZOVIC CON L'INTER

La prima rete di Marcelo Brozovic in Serie A è arrivata contro l'Empoli, nel 4-3 del maggio 2015. 

DIMARCO E L'EMPOLI

Nel giorno del primo gol in nerazzurro di Marcelo Brozovic, Federico Dimarco ha giocato la sua prima partita in Serie A con la maglia dell'Inter, appunto contro l'Empoli: era il 31 maggio 2015, 4-3.

Dimarco ha anche un passato con la maglia dell'Empoli:  12 presenze nel massimo campionato nella stagione 2016/17.

Nella gara di andata di questa stagione Federico Dimarco è andato a segno proprio contro l'Empoli.

HANDANOVIC, DZEKO E LE ALTRE STATISTICHE

La prossima sarà la 550ᵃ partita in Serie A per Samir Handanovic. Dal suo esordio nel massimo campionato (2004/05) il portiere dell’Inter è l’unico estremo difensore con almeno una presenza in ognuna delle ultime 17 stagioni. Lo sloveno sarà l’ottavo giocatore a tagliare questo traguardo dopo Buffon, Maldini, Totti, Zanetti, Pagliuca, Zoff e Vierchowood – il quarto portiere in generale e il primo straniero nel suo ruolo.

Lautaro Martínez ha preso parte a quattro gol nelle ultime quattro presenze di Serie A, grazie a tre reti e un assist - complessivamente ha realizzato 17 gol in questo campionato, pareggiando la sua miglior stagione a livello realizzativo in Serie A (17 anche nello scorso campionato).

Ivan Perisic ha messo lo zampino in almeno un gol in tutte le sue ultime cinque presenze di Serie A (due reti e quattro assist nel parziale) - solo una volta nella competizione il croato ha registrato una striscia di sei (tra maggio e settembre 2017). Il croato ha inoltre partecipato a tre gol in quattro sfide contro l'Empoli in Serie A: una rete due assist tra gennaio e maggio 2016.

Edin Dzeko è a quota 98 gol in Serie A e potrebbe diventare il terzo calciatore più anziano a raggiungere le 100 reti nella storia della Serie A (36 anni e 50 giorni il giorno della gara), dietro solo a Goran Pandev (37 anni e 268 giorni il 21/04/2021) e Sergio Pellissier (37 anni e 243 giorni l’11/12/2016).

Non solo Dimarco: nella rosa nerazzurra anche un altro giocatore ha un precedente all'Empoli. Si tratta di Matías Vecino, 36 partite in Serie A tutte nella stagione 2014/15.

LA SITUAZIONE DISCIPLINARE

SQUALIFICATI
Empoli: Stojanovic (1), Verre (1).
Inter: -

DIFFIDATI
Empoli: Marchizza, Pinamonti, Tonelli.
Inter: Bastoni, Inzaghi (allenatore), Perisic, Vidal.


Versi Bahasa Indonesia  English Version  中文版  Versión Española  日本語版 

Load More