Handanovic: "Sono orgoglioso di questo gruppo"

HANDANOVIC: "SONO ORGOGLIOSO DI QUESTO GRUPPO"

Le parole del capitano nerazzurro dopo il match contro la Sampdoria

MILANO - Si è conclusa con la vittoria per 3-0 contro la Sampdoria la stagione dell'Inter, una stagione raccontata così dal capitano nerazzurro Samir Handanovic: "Abbiamo vinto due titoli e siamo andati avanti fino agli ottavi di Champions League. Purtroppo abbiamo perso il campionato perché abbiamo tralasciato qualche punto. Gli altri sono stati più bravi, la classifica non mente su 38 partite. Oggi c'è grande rammarico, ma il campionato è finito e bisogna accettare quello che ha detto il campo e andare avanti. Rigiocherei quel mese in cui abbiamo avuto il doppio confronto con il Liverpool: li abbiamo affrontati alla pari, ma quando perdi queste partite ti tolgono tanto fisicamente e mentalmente".

"Come squadra siamo cresciuti e abbiamo fatto vedere un bel calcio. Abbiamo lavorato bene, peccato per il campionato, ma abbiamo giocato 52 partite che sono tantissime: però abbiamo sempre dato tutto e questo è molto importante. Sono orgoglioso di questo gruppo e questi ragazzi, dobbiamo andare avanti così. Sono pronto per un'altra stagione".

Infine, il capitano ha voluto ringraziare il pubblico di San Siro: "Siamo orgogliosi dei nostri tifosi, ringraziamo tutto lo stadio per tutta la stagione, non solo per oggi. I tifosi sono sempre stati in tanti, ci hanno sempre stimolato, appoggiato e sostenuto anche nei momenti difficili. Sarà più facile ripartire da questa simbiosi tra noi e loro. Un grandissimo ringraziamento al nostro pubblico: mi spiace che oggi non abbiamo potuto ricambiare il loro amore con un altro trofeo".


中文版  日本語版  English Version  Versi Bahasa Indonesia  Versión Española 

INTER 3-0 SAMPDORIA | HANDANOVIC EXCLUSIVE INTERVIEW

Load More