Squadra

10 set 2020

Le prime parole del nuovo acquisto nerazzurro: dalle impressioni dell’arrivo ai nuovi compagni e Conte, il #DerbyMilano e un messaggio ai tifosi


APPIANO GENTILE – Prime parole da giocatore dell’Inter per Aleksandar Kolarov, che dopo i primi allenamenti con la squadra in preparazione alla stagione 2020/21, ha rilasciato un’intervista a Inter TV per presentarsi a tutti i tifosi e raccontare il suo arrivo in nerazzurro: “È vero che un paio di volte sono stato vicino all’Inter ma finalmente sono riuscito ad arrivare. Per me è stata una scelta facile, quando ho ricevuto la chiamata del Club non ci ho pensato due volte quindi ho accettato volentieri. Tanti giocatori li conoscevo già, abbiamo giocato diverse volte da avversari, quindi avevo già un’impressione molto positiva, non vedo l’ora di incontrarli tutti”.

Su Antonio Conte e su quanto abbia influito il tecnico nerazzurro sulla sua scelta: “Sicuramente tanto, lui quando era in Inghilterra ha vinto subito e l’anno scorso, quando è arrivato qui ha cambiato il volto dell’Inter. Mi auguro che potremmo fare bene tutti insieme e provare a vincere”.

Poi il ruolo e la possibilità di coprire diverse posizioni: “Ora mi trovo benissimo come terzo centrale di sinistra, negli ultimi mesi a Roma ho giocato in questo ruolo ma anche al Manchester City, quindi là mi trovo molto bene e visto che l’Inter ha quasi sempre il possesso della palla mi potrei trovare bene in questa posizione”.

Tra le armi a disposizione del giocatore serbo la forza e la precisione nel tiro, che lo hanno reso uno specialista dei calci piazzati. Caratteristiche che lo avvicinano ad un suo idolo di quando era bambino, Sinisa Mihajlovic: “Sì, ho un tiro potente, poi serve sicuramente tanto allenamento. Io mi alleno sempre, anche in questo. Mihajlovic è sempre stato il mio idolo fin da bambino perché giocava nella Stella Rossa quando ero piccolo, poi magari il destino deciderà che anche io come lui potrei chiudere la mia carriera con la maglia dell’Inter”.

Alla quarta giornata di giornata di Campionato, sabato 17 ottobre alle 18, l’Inter giocherà il #DerbyMilano: “Io ho giocato tanti derby a Roma e a Manchester, sicuramente è una partita importantissima e visto che in tante occasioni ho fatto gol mi aspetto di farlo anche in quello di Milano”.

Per chiudere, un messaggio per tutti i tifosi nerazzurri: “Sicuramente quello che ho visto negli anni è che sono sempre molto presenti. Visto che la prima giornata non saranno allo stadio, vorrei dire che abbiamo bisogno della loro spinta per fare delle cose importanti anche quest’anno”.


Versione IngleseChinese version
Squadra

Notizie correlate

Tutte le notizie

Squadra

46 minuti fa

Inzaghi: "Derby sempre particolari: serviranno testa e cuore"


Altre notizie

Tutte le notizie
MILAN, ITALY - JANUARY 04:  Players of FC Internazionale line up prior to the Serie A match between FC Internazionale and SSC Napoli at Stadio Giuseppe Meazza on January 04, 2023 in Milan, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Squadra


Tutti i partner

  • Notizie
  • Squadre
  • Inter TV
  • Inter Online Store
  • Inter Official App
  • Inter Club

    • Diventa socio
    • Experience
    • Benefit

Seleziona la lingua

Termini e condizioniPrivacyCookies

Copyright © 1995 — 2023 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151