Squadra

26 ott 2020

Champions League: i nerazzurri sfideranno gli ucraini a Kiev martedì alle 18:55


MILANO - Verso Shakhtar Donetsk-Inter: un'altra puntata di Euro Express, il nostro format dedicato alle competizione europee! In occasione della seconda giornata del Gruppo B di Uefa Champions League 2020/21, abbiamo individuato cinque spunti di discussione sulla partita: si parla della recente semifinale di Europa League, il nostro bilancio in Ucraina, "Spider-Man" D'Ambrosio... e altro ancora.

QUARTO INCROCIO, L'ULTIMO AD AGOSTO IN EUROPA LEAGUE Sarà il quarto confronto ufficiale tra Inter e Shakhtar Donetsk: dopo la doppia sfida dell'estate 2005 (la raccontiamo qui), con una vittoria nerazzurra e un pareggio, ecco che basta tornare allo scorso agosto per ritrovare un match tra Inter e Shakhtar Donetsk. Si tratta della semifinale di Europa League, giocata a Düsseldorf il 17 agosto: 5-0 per l'Inter con le doppiette di Lautaro e Lukaku e il gol di D'Ambrosio. 

STESSO SHAKHTAR, POCHI I CAMBI La squadra che affronteremo è praticamente la stessa incrociata ad agosto: il coach Luis Castro, portoghese, è sempre alla guida di un gruppo che è un vero mix di talentuosi brasiliani con lo zoccolo duro ucraino.

SI GIOCA A KIEV, SUGLI SPALTI POTENZIALMENTE 10MILA SPETTATORI Lo Shakhtar da anni ha trasferito le sue attività a Kiev. La sfida di Champions League (alle 18:55 ora italiana) si giocherà allo Stadio Olimpico di Kiev (oltre 750 km da Donetsk). Le disposizioni statale ucraine consentono la presenza sugli spalti di spettatori fino al 15% della capienza dello stadio: per Shakhtar D.-Inter potrebbero esserci dunque 10mila spettatori circa. Inter non gioca di fronte a un pubblico così ampio dalla vittoria per 2-0 a Razgrad dello scorso febbraio.

TRE VITTORIE NERAZZURRE IN UCRAINA Quattro trasferte nella storia dell'Inter in Ucraina, con un bilancio di un pareggio e tre vittorie. La più famosa quella sul campo della Dinamo Kiev nella Champions League 2009/2010, con la rimonta finale firmata Milito-Sneijder. L'ultima risale al 2014, alla vittoria per 1-0 sul campo del Dnipro con gol di D'Ambrosio. 

10-12-2003    Dinamo Kiev-Inter    1-1    73' Adani, 86' Rincon 10-08-2005    Shakhtar Donetsk-Inter    0-2    69' Martins, 80' Adriano 04-11-2009    Dinamo Kiev-Inter    1-2    21' Shevchenko, 88' Milito, 91' Sneijder 18-09-2014    Dnipro-Inter    0-1    73' D'Ambrosio,

SHAKHTAR IN TESTA AL GIRONE La squadra ucraina guida il Gruppo B dopo la prima giornata, avendo battuto per 3-2 il Real Madrid a Valdebebas. Un successo maturato con le reti nel primo tempo di Tetê e Solomon, oltre all'autogol di Varane.


Versione IngleseChinese version
Squadra

Notizie correlate

Tutte le notizie
COMO, ITALY - SEPTEMBER 29: Lautaro Martinez of FC Internazionale smile during the FC Internazionale training session at the club's training ground Suning Training Center at Appiano Gentile on September 29, 2022 in Como, Italy. (Photo by Mattia Ozbot - Inter/Inter via Getty Images)

Squadra

17 ore fa

Verso Inter-Roma: l'allenamento dei nerazzurri


Altre notizie

Tutte le notizie

Squadra


Tutti i partner

  • Notizie
  • Squadra
  • Inter tv
  • Inter Online Store
  • Inter Official App
  • Inter Club

    • Diventa socio
    • Experience
    • Benefit

Seleziona la lingua

Termini e condizioniPrivacyCookies

Copyright © 1995 — 2022 F.C. Internazionale Milano P.IVA 04231750151